Mercoledi 16 Marzo, nella nostra sede di Impact Hub si è svolto il secondo incontro di COOP Up Reggio Emilia.
Questa volta si è parlato del “Business Model Canvas” e i relatori dell’evento sono stati Gabriela Grandi, presidente di Jump to Sustain-Ability e Matteo Fornaciari CEO & Co-Founder di Impact Hub.

Nella fase iniziale dell’incontro Matteo ha spiegato, servendosi della metafora del ristorante, cosa si intende per Business Model Canvas.
Come servire i nostri clienti? Come ricevere l’ordinazione? Come rapportarsi con i fornitori del nostro locale? sono state alcune delle domande per far capire in che modo bisognerebbe ragionare.

Il Canvas è un innovativo e flessibile strumento che permette di strutturare l’attività ponendosi dalla parte del cliente anzichè dalla parte dell’impresa. 
Il tutto servendosi di alcuni post-it e un foglio di carta.
La chiave del modello risiede infatti nello sfruttare il linguaggio visuale per creare e sviluppare modelli di business interattivi.
Uno strumento che potrebbe risultare utile a tutti coloro che hanno un progetto di start-up e che desiderano iniziare a concretizzarlo nel migliore dei modi.
Di fatti, i partecipanti dell’evento sono principalmente stati giovani e adulti mossi da un unico obbiettivo: dare vita al proprio sogno.

Successivamente la parola è passata a Gabriela, la quale ha presentato la propria azienda e ha dato ai partecipanti degli spunti funzionali alla costruzione di un Business Model Canvas.
Gli iscritti si sono divisi in gruppi misti e hanno creato il proprio modello Canvas della “jump to sustain-ability”.
Le loro produzioni sono state discusse e accompagnate da alcune correzioni, tutto questo al fine di verificare e migliorare il grado dell’effettiva comprensione del modello stesso. 

L’evento è terminato con un bicchiere di birra e qualche stuzzichino.
Tutti i partecipanti hanno potuto imparare o approfondire un modello di business in grado, ci auguriamo, di aiutare la crescita delle loro start-up e dei loro progetti. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *